Torta al cioccolato e amaretti


La ricetta originale (dal volume Cioccolato di Patricia Lousada) prevede l’uso di un pizzico di cremortartaro, che però non abbiamo reperito. Fatto sta che il dolce non è cresciuto perfettamente e la prossima volta (che certamente ci sarà :-), se non riusciamo a trovarlo, pensiamo di sostituire la farina autolievitante con della farina comune e aggiungere del lievito per dolci…chissà se il risultato migliora.
Ad ogni modo la torta ci è piaciuta e le diamo un 6/10 (che non è poco, badate…).

Ingredienti

180 g burro
150 g zucchero semolato
4 uova
un pizzico di sale
90 g di farina autolievitante setacciata
90 g amaretti sbriciolati
125 ml latte fresco intero
60 g cioccolato fondente ridotto in granella
zucchero a velo

Preparazione
Lavorare a crema burro e zucchero. Incorporare i tuorli d’uovo uno alla volta
Mescolare farina sale e biscotti sbriciolati insieme. Incorporare gradualmente al composto precedentemente ottenuto alternandoli il latte e la farina. Aggiungere il cioccolato.
Montare a neve gli albumi. Ammorbidire la pasta con un cucchiaio di neve, quindi incorporare la neve rimasta, lavorando dal basso verso l’alto.
Versare il composto nello stampo e cuocere a forno preriscaldato (180°C) per 45 minuti.
Lasciare raffreddare, rimuovere dallo stampo e spolverare con zucchero a velo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Food and drink e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...