Ciambella alle nocciole


Una torta eccellente tratta da un ricettario di dolci delle dolomiti di Annaliese Kompatscher. Il ripieno dona fragranza e morbidezza fino all’ultima fetta. Ma non sempre si arriva ad apprezzare questa caratteristica!! Voto 8-9

Per la pasta

  • 300 g di farina
  • 2 cucchiai rasi di lievito in polvere
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte
  • 125 g di burro

Per il ripieno

  • 200g di nocciole (o noci) macinate
  • 150 g di zucchero
  • 70 g di miele
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di rum
  • 1-2 cucchiai di acqua

Setacciate lievito e farina sulla spinata. Versatevi lo zucchero semolato, quello vanigliato, l’uovo e il latte. Mettere il burro a fiocchetti sul bordo della fontana e impastate rapidamente il tutto fino ad ottenere una pasta liscia che lascerete riposare in frigor per mezzora.

Tostare le nocciole in forno per 10-15 minuti quindi fatele raffreddare e macinatele. Mescolatele con lo zucchero, l’uovo, il miele ed il rum aggiungendo tanta acqua per rendere il composto facile da spalmare.

Spianate la pasta in un rettangolo di circa 35 per 45 cm e distribuitevi sopra il ripieno di nocciole. Arrotolate la pasta per il lungo ed adagiatela in una tortiera per ciambelle imburrata. Fate delle incisioni regolari per il lungo (come per disegnare una stella). Far cuocere in forno a 180° per 45-50 minuti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Food and drink e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...