Torta al Cocco

 

 

 DSCN2788

Squisito, no di più, goloso morbido profumato semplice da fare non trovo altre parole per commentare questa prelibatezza da 9 e lode. Grazie alla Collina delle fate da cui ho tratto la ricetta assolutamente perfetta (compresa la grammatura del latte condensato). Credevo fosse dolcissima invece si è rivelata equilibrata ed il cacao amarissimo funziona da contrappunto ideale al latte condensato.

Ingredienti
190 g. di cocco grattugiato
50 g. di maizena
3 uova
300 ml. di latte
200 ml. di panna (io ho usato quella da cucina)
397 g. di latte condensato
2 cucchiai di zucchero a velo
Glassa
100 g. di cioccolato fondente (ho usato il 99% della lindt: perfetto per me ma non per tutti)
100 ml. di panna liquida
cocco grattugiato (una spruzzatina decorativa)

In una ciotola, sciogliete la maizena nel latte; unite lo zucchero a velo, il cocco, la panna, le uova e il latte condensato. Mescolate.
Versate il composto in uno stampo di 24cm. di diametro e cuocete a bagnomaria a 170° per 1h. e 20 minuti, coperto da alluminio.
Fate bollire la panna, togliete dal fuoco, unite il cioccolato e fate sciogliere, quindi glassate la torta e spolverate di cocco.

Annunci
Pubblicato in Dolci, Food and drink | Contrassegnato , | Lascia un commento

Cozze con le uova

Bastano le immagini per questo impareggiabile piatto

cozzeecassata 001cozzeecassata 006cozzeecassata 005cozzeecassata 004cozzeecassata 003cozzeecassata 002

Pubblicato in Food and drink, Secondi Piatti | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Crostata di patate dolci

Grande ricetta di una frolla un poco particolare per via delle uova e del lievito: il risultato è una pasta leggerissima e gustosa. La crema poi è superlativa: morbida, delicata, essenziale nella sua semplicità. Unica pecca: ogni fetta prendevo 2 etti in + di peso. Ma questo può non essere un difetto!! Voto 9 abbondante!!

Pasta frolla

    • 2 uova intere DSC_8619
    • 150 g di burro
    • 150 g zucchero a velo
    • 300 g farina 00
    • 1/2 bustina di lievito

Ripieno

    • 1 uovo intero
    • 150 g di zucchero a velo
    • 250 g ricotta
    • 300 g patate dolci

forno 35 minuti a 180 °C

DSC_8615

DSC_8623

e con quello che rimane della frolla DSC_8613

Pubblicato in Dolci, Food and drink | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Terrina D’anatra

Grazie a Ricette in cucina per avermi stimolato: finalmente ho avuto il coraggio di affrontare questo piatto. Direi che sono rimasto molto soddisfatto!!

Ingredienti

  • Anatra 1 petto e due cosce
  • 250 g Lardo
  • 150 g Vitello Tritato
  • 150 g Lonza Di Maiale Tritata
  • 100 g di fegato di Vitello
  • 100 g Prosciutto Crudo
  • 2 Uova
  • 2 Bicchierini di Brandy
  • Sale
  • Pepe

DSC_7927

Disossate l’anatra e tagliate la carne a pezzetti. Mescolateli in una grande terrina con il prosciutto crudo e 100 g di lardo entrambi tagliati a striscioline. Spruzzate il tutto con il brandy, salate e pepate e lasciate riposare per 2 ore coperto. Tritate 100 g di lardo e il fegato, mescolateli con la carne di vitello e quella di maiale, salate, pepate e amalgamate con le uova sbattute. Riunite le due preparazioni, mescolate per avere un composto omogeneo e disponetelo in una terrina imburrata premendolo bene in superficie. Sopra adagiatevi le fettine di lardo avanzate. Coprite e cuocete per circa 2 ore in forno a bagnomaria regolando il calore in modo che l’acqua sobbolli. Ritirate, togliete il coperchio, sigillate il recipiente con un foglio di alluminio, mettetevi sopra un peso e tenete in frigorifero per un giorno. Prima di sformare eliminate il grasso affiorato in superficie.

DSC_7925

Tratto da http://www.ricetteincucina.net/antipasti/terrina-d-anatra.html

Pubblicato in Food and drink, Secondi Piatti | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Strozzapreti con porri, provolone piccante e cubetti di pancetta

Personalizzazione della ricetta di Andrea. Grazie per lo spunto veramente ottimo. La ricetta è squisita equilibrata profumata; soprattutto ho scoperto questa pasta la cui caratteristica principale è la “masticabilità”: è veramente piacevole la consistenza in bocca.

Ingredienti

  • 400 g di strozzapreti freschi,
  • 2 porri di media grandezza,
  • 100 g di provolone piccante,
  • 40 g di burro,
  • 120 g di Pancetta
  • DSC_7944

Preparazione
Mettete in una padella grande il burro e fatelo sciogliere con un poco di olio. Aggiungete la parte bianca dei porri tagliata a rondelle fine e un pizzico di pepe. Fate appassire a fuoco basso. Aggiungete i cubetti di pancetta e fate cuocere ancora per 5 minuti sempre a fuoco basso. Cuocete la pasta, scolatela e versatala in padella insieme alla meta’ del caciocavallo affumicato. Mantecate per un minuto, servite nei piatti aggiungendo il formaggio rimasto e un altro pizzico di pepe.

DSC_7933-1

Preparazione della pasta: grazie a Cristella per la visualizzazione pratica della preparazione di questa stupenda pasta

Brava Cristella

Grazie a http://ricette-facili-veloci.blogspot.com/2009/06/ricetta-strozzapreti-con-caciocavallo-e.html.

Pubblicato in Food and drink, Primi Piatti | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Torta di carote

grignetta 023Eccola la stupenda e mai stanchi, deliziosa classica (con piccole variazioni) golosa torta di carote. E’ la prima volta che la faccio ma non sarà sicuramente l’ultima. Non smetterei mai di mangiarla: è un vero pericolo: voto 9/10

  • carote (pulite) 150 ggrignetta 026
  • nocciole 100 g
  • zucchero 100 g
  • amaretti 50 g
  • uova 3
  • lievito 1 cucchiaino
  • cannella 1/2 cucchiaino
  • cardamomo macinato a piacere
  • zucchero vanigliato
  • pan grattato
  • burro

 

Preparazionegrignetta 020

Sbattere a lungo lo zucchero con I tuorli. Unire le carote grattuggiate, le nocciole triturate e gli amaretti polverizzati. Unire la farina setacciata, il lievito, la cannela e il cardamomo. Montare le chiare a neve molto ferma (un pizzico di sale è utile) ed unirle al composto delicatamente.Imburrare una tortiera da 20 cm e spolverarla di pan grattato.Infornare per 20 minuti a 180°C quindi altri 20 minuti a 160 °C. Sfornarla, raffreddarla e spolverare con zucchero vanigliato

Variante: utilizzare le mandorle oppure un mix di mandorle e noci.

grignetta 021

Pubblicato in Dolci, Food and drink | Contrassegnato , | Lascia un commento

Torta di grano saraceno

Finalmente riacceso il forno. Adoro Settembre per i colori i frutti la luce ma soprattutto perchè si torna a cucinare col forno!! Deliziosa torna di origine trentina: non le davo 5 lire invece si è rivelata veramente ottima:soffice e profumata. Voto IMG_02128

Ingredienti:

  • 250 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 250 g di farina di grano saraceno
  • 250 g di mandorle tritate
  • 6 uova 
  • 50 g di zucchero vanigliato 
  • 300 g di preparato di mirtilli rossi (Rigoni ottimo)

Preparazione

Lavorare il burro, 150 g di zucchero e i tuorli fino a quando saranno spumosi. Unire la farina le mandorle e lo zucchero vanigliato continuando a lavorare. In pratica è necessaria una preparazione atletica da sollevatore di pesi per riuscire a mescolare questa mappazza: con pazienza si può fare. Montare le chiare a neve fermissima unendo poco per volta il resto dello zucchero. Unire le chiare con delicatezza al composto. Versare il tutto in una tortiera con IMG_0211cerniera opportunammente imburrata e mettere in forno a fuoco moderato. Io ho fatto così: 20 minuti a 180°C e 30 minuti a 160 °C. Perfetta! Lasciare raffreddare la torta, tagliarla in 2 strati e farcirla con i mirtilli rossi. Spolverarla con zucchero a velo.

IMG_0205

26 Settembre 2010

Pubblicato in Dolci, Food and drink | Contrassegnato , | Lascia un commento