Anatra alle Prugne


La cucina Italiana. Ricette d’oro.
Si conferma un ottimo ricettarioimage

Ingredienti:

  • un’anatra (la mia era bella grossa e magra)
  • prugne secche 250g
  • uvetta secca 50g 
  • cipolla 200g
  • mezzo limone
  • rosmarino, timo, salvia
  • marsala secco qb per ammollare la frutta secca
  • vino bianco secco 1 bicchiere
  • sale, pepe

Rinvenire nel marsala uvette e prugne. Togliere il grasso interno dell’ex pennuto. Salare e pepare l’interno del volatile. Pulire la cipolla tagliarla a blocchi ed inserirla nell’anatra con mezzo limone non sbucciato. Legarla per bene altrimenti scappa. Ridurre a tocchi il grasso e metterlo in una teglia da forno. Unire il mazzetto aromatico. Appoggiarvi sopra l’anatra, salarla e peparla quindi irrorarla col vino secco. Passare il tutto in forno preriscaldato a 200°C per circa un’ora e mezza. Togliere la teglia dal forno, sgrassare il sugo, aggiungervi la frutta secca rinvenuta (io metto anche il marsala) e cuocere per altri venti minuti. Sgrassare e addensare il sugo sul fornello quindi servire con l’anatra. 

Io ho tagliato a fettine il petto (delizioso) e versato sopra lo sciroppo con prugne e uvetta. Non ha resistito neppure Sebastiano che aveva mal di denti. Semplicemente Fantastica!!!

image

28 Gennaio 2007

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Food and drink, Secondi Piatti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...